Cerca:

 
A
 
 
B
 
 
C
 
 
D
 
 
E
 
 
F
 
 
G
 
 
H
 
 
I
 
 
L
 
 
M
 
 
N
 
 
O
 
 
P
 
 
Q
 
 
R
 
 
S
 
 
T
 
 
U
 
 
V
 
rally

Forte crescita del prezzo delle azioni di un titolo.

rating

Indice di solvibilità e di credito attribuito all'emittente o all'eventuale garante dell'indice di riferimento a cui sono collegate le prestazioni. Viene attribuito da apposite agenzie internazionali quali Moody's, Standard & Poor's, FItch, ecc.

recesso (o ripensamento)

Diritto del contraente di recedere dal contratto e farne cessare gli effetti.

reddito lordo complessivo

Somma di tutti i redditi posseduti e dichiarati dal contraente (per esempio redditi da lavoro autonomo o subordinato, da capitali, da fabbricati, da rendita agraria, ecc.)

regolamento del fondo

Documento che riporta la disciplina contrattuale del fondo d'investimento, e che include informazioni sui contorni dell'attività di gestione, la politica d'investimento, la denominazione e la durata del fondo, gli organi competenti per la scelta degli investimenti ed i criteri di ripartizione degli stessi, gli spazi operativi a disposizione del gestore per le scelte degli impieghi finanziari da effettuare, ed altre caratteristiche relative al fondo quali ad esempio la categoria e il benchmark di riferimento.

regolameto della gestione separata

L'insieme delle norme, riportate nelle condizioni contrattuali, che regolano la gestione separata.

rendiconto annuale della gestione separata

Riepilogo aggiornato annualmente dei dati relativi al rendimento finanziario conseguito dalla gestione separata e all'aliquota di retrocessione di tale rendimento attribuita dalla società al contratto.

rendimento finanziario

Risultato finanziario della gestione separata nel periodo previsto dal regolamento della gestione stessa.

rendimento minimo trattenuto

Rendimento finanziario fisso che la società può trattenere dal rendimento finanziario della gestione separata.

rendita differita certa e poi vitalizia

In caso di vita dell'assicurato all'epoca stabilita nel contratto per il godimento dell'assegno periodico, il pagamento di una rendita certa per un numero prefissato di anni, e successivamente di una rendita vitalizia finchè l'assicurato è in vita.

Pagina salvata nelle scorciatoie x
Pagina già salvata x
Per salvare elimina una scorciatoia x
Facebook  Linkedin  youtube
Trova la tua agenzia per: