Per saperne di più rivolgiti all'Agenzia Alleanza più vicina.

Prima della sottoscrizione leggere il set informativo reperibile nelle Agenzie Alleanza o scaricabile qui.

Fondi e gestioni correlati

Euro San Giorgio

Il Fondo Euro San Giorgio è stato costituito il 1° maggio 2002.
La sua gestione è condotta sulla base di linee guida quali:

  • minimizzazione del rischio derivante dal disallineamento tra gli impegni assunti dalla Compagnia nei confronti degli Assicurati e le caratteristiche degli attivi, considerando al contempo le volatilità e gli andamenti dei mercati finanziari;
  • allocazione degli investimenti effettuata in massima parte in strumenti obbligazionari, selezionati in modo da ridurre al minimo il rischio di credito presente in portafoglio;
  • date le caratteristiche del portafoglio gestito, selezione dei titoli azionari privilegiando emittenti in grado di remunerare l'investitore con alti livelli di dividendi distribuiti.
Il Fondo Euro San Giorgio investe in una quota consistente di titoli di Stato e obbligazionari: vengono privilegiati titoli a reddito fisso quali BTP, CCT, ed altre obbligazioni ad elevato standard creditizio quotate in Euro. Per un maggiore dettaglio della composizione degli investimenti si rimanda alla composizione del portafoglio riportata nel Prospetto trimestrale.
Il periodo di osservazione per determinare il rendimento decorre dal 1° novembre al 31 ottobre successivo di ogni anno.

 


Scarica

Fondo Alto Flessibile Protetto

Quotazione al 25/06/2021
8,3440 EURO

Obiettivi e politica d’investimento
Il Fondo è un fondo flessibile che mira a conseguire il suo obiettivo di rivalutazione del capitale investendo in un portafoglio diversificato multi-asset mantenendo una protezione di almeno l'80% del più alto valore patrimoniale netto raggiunto dal Fondo a partire dal 1° marzo 2019. Il Fondo investe principalmente in strumenti del mercato monetario, strumenti finanziari (compresi gli OICR) collegati al rendimento di materie prime con rating investment grade e OICR (inclusi ETF). Il Fondo può ottenere, attraverso l'investimento in OICR (inclusi gli ETF), un'esposizione verso strumenti finanziari non investment grade fino al 20% del totale dell'attivo. La selezione degli OICR in cui il Fondo investe è effettuata mediante valutazioni di natura quantitativa e qualitativa, tenuto conto della specializzazione del gestore e dello stile di gestione adottato, nonché delle caratteristiche degli strumenti finanziari sottostanti. Gli OICR sono selezionati principalmente fra quelli gestiti da società di elevato standing, sulla base della qualità e persistenza dei risultati e della trasparenza nella comunicazione, nonché della solidità del processo d'investimento. Il Fondo utilizza strumenti finanziari derivati per finalità di copertura e di efficiente gestione, nonché di investimento. Gli strumenti finanziari di natura monetaria e quelli di natura obbligazionaria sono emessi da Stati, imprese private ed organismi internazionali, appartenenti a qualunque area geografica e, in via residuale, compresi i Paesi emergenti. Gli investimenti azionari (compresi quelli effettuati tramite OICR e strumenti finanziari derivati) possono essere diretti verso tutte le aree geografiche/mercati e, in via residuale, verso i Paesi emergenti. Gli investimenti possono essere denominati in Euro, USD, GBP, CAD, JPY. Attualmente il Fondo non utilizza il c.d. effetto leva. Rimborso delle quote: può essere richiesto in qualsiasi giorno - tranne il sabato e i giorni festivi o di chiusura delle Borse nazionali in Italia. Il valore unitario della quota è calcolato giornalmente. Il Fondo è ad accumulazione dei proventi. Parametro di riferimento: Il Fondo dal 1° marzo 2019 è diventato di tipo flessibile a capitale garantito ed è stato eliminato il riferimento al benchmark; al suo posto, è stata individuata una misura di rischio consistente nella volatilità, che indica l'ampiezza delle variazioni dei rendimenti del Fondo rispetto alla media. La misura di volatilità è la seguente: standard deviation annualizzata dei rendimenti giornalieri pari a 5%.

Scarica

Fondo Alto Trends Protetto

Quotazione al 25/06/2021
20,4140 EURO

Obiettivi e politica d’investimento
Il Fondo è un fondo flessibile che mira a conseguire il suo obiettivo di rivalutazione del capitale investendo in un portafoglio diversificato multi-asset mantenendo una protezione di almeno il 75% del più alto valore patrimoniale netto raggiunto dal Fondo a partire dal 1° marzo 2019. Il Fondo investe principalmente in strumenti del mercato monetario, strumenti finanziari (compresi gli OICR) collegati al rendimento di materie prime con rating investment grade e OICR (inclusi ETF). Il Fondo può ottenere, attraverso l'investimento in OICR (inclusi gli ETF), un'esposizione verso strumenti finanziari non investment grade fino al 20% del totale dell'attivo. La selezione degli OICR in cui il Fondo investe è effettuata mediante valutazioni di natura quantitativa e qualitativa, tenuto conto della specializzazione del gestore e dello stile di gestione adottato, nonché delle caratteristiche degli strumenti finanziari sottostanti. Gli OICR sono selezionati principalmente fra quelli gestiti da società di elevato standing, sulla base della qualità e persistenza dei risultati e della trasparenza nella comunicazione, nonché della solidità del processo d'investimento. Il Fondo utilizza strumenti finanziari derivati per finalità di copertura e di efficiente gestione, nonché di investimento. Gli strumenti finanziari di natura monetaria e quelli di natura obbligazionaria sono emessi da Stati, imprese private ed organismi internazionali, appartenenti a qualunque area geografica e, in via residuale, compresi i Paesi emergenti. Gli investimenti azionari (compresi quelli effettuati tramite OICR e strumenti finanziari derivati) possono essere diretti verso tutte le aree geografiche/mercati e, in via residuale, verso i Paesi emergenti. Gli investimenti sono denominati in Euro, USD. Attualmente il Fondo non utilizza il c.d. effetto leva. Rimborso delle quote: può essere richiesto in qualsiasi giorno - tranne il sabato e i giorni festivi o di chiusura delle Borse nazionali in Italia. Il valore unitario della quota è calcolato giornalmente. Il Fondo è ad accumulazione dei proventi. Parametro di riferimento: Il Fondo dal 1° marzo 2019 è diventato di tipo flessibile a capitale garantito ed è stato eliminato il riferimento al benchmark; al suo posto, è stata individuata una misura di rischio consistente nella volatilità, che indica l'ampiezza delle variazioni dei rendimenti del Fondo rispetto alla media. La misura di volatilità è la seguente: standard deviation annualizzata dei rendimenti giornalieri pari a 10%.

Scarica

Fondo Alto Global Protetto

Quotazione al 25/06/2021
10,6890 EURO

Obiettivi e politica d’investimento
Il Fondo è un fondo flessibile che mira a conseguire il suo obiettivo di rivalutazione del capitale investendo in un portafoglio diversificato multi-asset mantenendo una protezione di almeno il 75% del più alto valore patrimoniale netto raggiunto dal Fondo a partire dal 1° marzo 2019. Il Fondo investe principalmente in strumenti del mercato monetario, strumenti finanziari (compresi gli OICR) collegati al rendimento di materie prime con rating investment grade e OICR (inclusi ETF). Il Fondo può ottenere, attraverso l'investimento in OICR (inclusi gli ETF), un'esposizione verso strumenti finanziari non investment grade fino al 20% del totale dell'attivo. La selezione degli OICR in cui il Fondo investe è effettuata mediante valutazioni di natura quantitativa e qualitativa, tenuto conto della specializzazione del gestore e dello stile di gestione adottato, nonché delle caratteristiche degli strumenti finanziari sottostanti. Gli OICR sono selezionati principalmente fra quelli gestiti da società di elevato standing, sulla base della qualità e persistenza dei risultati e della trasparenza nella comunicazione, nonché della solidità del processo d'investimento. Il Fondo utilizza strumenti finanziari derivati per finalità di copertura e di efficiente gestione, nonché di investimento. Gli strumenti finanziari di natura monetaria e quelli di natura obbligazionaria sono emessi da Stati, imprese private ed organismi internazionali, appartenenti a qualunque area geografica e, in via residuale, compresi i Paesi emergenti. Gli investimenti azionari (compresi quelli effettuati tramite OICR e strumenti finanziari derivati) possono essere diretti verso tutte le aree geografiche/mercati e, in via residuale, verso i Paesi emergenti. Gli investimenti possono essere denominati in Euro, USD, GBP, CAD, JPY. Attualmente il Fondo non utilizza il c.d. effetto leva. Rimborso delle quote: può essere richiesto in qualsiasi giorno - tranne il sabato e i giorni festivi o di chiusura delle Borse nazionali in Italia. Il valore unitario della quota è calcolato giornalmente. Il Fondo è ad accumulazione dei proventi. Parametro di riferimento: Il Fondo dal 1° marzo 2019 è diventato di tipo flessibile a capitale garantito ed è stato eliminato il riferimento al benchmark; al suo posto, è stata individuata una misura di rischio consistente nella volatilità, che indica l'ampiezza delle variazioni dei rendimenti del Fondo rispetto alla media. La misura di volatilità è la seguente: standard deviation annualizzata dei rendimenti giornalieri pari a 10%.

Scarica

Vuoi saperne di più suVALOREFUTURO +?
Vuoi saperne di più suVALOREFUTURO +?