È arrivata la nuova App Alleanza!

L’App Alleanza, il modo più semplice e veloce per consultare e gestire le tue polizze! Scopri di più

Scarica l'app Scarica l'app

Ora di Futuro è il progetto educativo per i bambini che coinvolge insegnanti, scuole primarie e reti no profit di tutta Italia. Lo scopo è aiutare le famiglie e sostenere i bambini affinché diventino responsabili su grandi temi come salute e benessere, risorse ambientali, economia e risparmio. Un percorso didattico innovativo pensato per coinvolgere i bambini con il gioco, grazie ad una piattaforma digitale, insieme a genitori e insegnanti.

Ora di Futuro è promosso da Alleanza e Generali Italia insieme a The Human Safety Net, l’iniziativa globale del Gruppo Generali a favore delle comunità e in partnership con tre onlus: Albero della Vita, Mission Bambini, Centro per la Salute del Bambino.

 
Il percorso didattico per le scuole

Ora di Futuro si inserisce a pieno titolo all’interno del curricolo di Educazione Civica ed è pensato per le classi terze, quarte e quinte della scuola primaria, con l’obiettivo di sensibilizzare gli alunni sulla gestione responsabile delle risorse, approfondendo i temi del rispetto dell’ambiente, della salute e del risparmio. Attraverso la piattaforma digitale dedicata, ogni lezione si trasforma in un’avventura ambientata sull’isola tropicale di Mauaga dove gli alunni dovranno prendere delle vere e proprie decisioni, che condizioneranno l’evolversi del racconto.

Ora di Futuro vuole essere sempre di più un punto di riferimento nell’ambito delle proposte di Didattica Digitale Integrata. Le scuole aderenti avranno a disposizione un’area riservata sul sito internet www.oradifuturo.it e un percorso educativo strutturato in cinque lezioni, con percorsi differenti e specifici per le classi terze, quarte e quinte.

Tutte le classi potranno partecipare al concorso inviando un elaborato creativo. Le migliori proposte riceveranno un premio e le classi avranno la possibilità di presentare la propria «mozione di futuro» alle Istituzioni nazionali.