È arrivata la nuova App Alleanza!

L’App Alleanza, il modo più semplice e veloce per consultare e gestire le tue polizze! Scopri di più

Scarica l'app Scarica l'app

La pandemia ha messo la casa al centro del nostro mondo. Scopri le nuove tendenze e i consigli degli esperti di arredamento e design come Paola Marella per rendere la tua casa un luogo confortevole, sicuro e funzionale.

Una casa che cambia insieme al mondo

L’emergenza pandemica ha profondamente modificato le fondamenta delle nostre certezze, portando in superficie pregi e difetti dei nostri ambienti domestici, inondati da un nuovo paradigma di fluidità per rispondere alle diverse esigenze di tutta la famiglia.


Siamo passati da una cosiddetta casa a ciclo continuo, con funzioni separate e scandite dallo scorrere del tempo, a una casa sincrona, dove tutti gli abitanti sono simultaneamente impegnati in attività differenti: lavoro, studio, gioco, svago e privacy.

Verso il riduzionismo: less is “home”

Ripensare gli ambienti domestici può intimorire. Ma con l’home styling è tutto più semplice. Questo approccio creativo è infatti una scelta efficace per risparmiare attraverso la valorizzazione dell’esistente, senza rinunciare allo stile. Molto spesso è sufficiente riorganizzare gli spazi, modificare la disposizione degli arredi, ripensare i colori, riprogettare l’illuminazione e utilizzare piccoli stratagemmi per far sembrare gli ambienti più spaziosi e accoglienti.


In questo scenario, trova sempre più spazio il caldo minimalismo, una tendenza che privilegia l’essenzialità e che sta modificando i canoni estetici dell’interior design. Perché un eccesso di arredi, soprattutto negli spazi più piccoli, può contribuire ad alimentare il caos, e di conseguenza lo stress.


“Semplicità, adeguatezza e proporzione” – Elsie de Wolfe

Interni ed esterni: dividere per moltiplicare

Ottimizzare le diverse zone della casa è sempre più una necessità quotidiana, basti pensare allo smart working e alla didattica a distanza. Ma in che modo è possibile farlo?


Scegliendo soluzioni d’arredo più semplici e funzionali, capaci di trasformare e moltiplicare gli spazi interni, ricreando una sensazione di ariosità e pulizia. All’esterno, balconi, ballatoi e terrazzi sono diventati estensioni dei momenti di vita quotidiana durante il lockdown, che con il giusto tocco possono divenire deliziosi angoli capaci di regalare momenti di impagabile relax.

Nuovi colori, nuove connessioni emotive

C’è un elemento in grado di rivitalizzare un ambiente, influendo sulla moodboard quotidiana delle nostre emozioni e sul nostro benessere: il colore. Secondo gli esperti, le tinte chiare aiutano a rendere visivamente più ampio un locale, le tonalità rilassanti come il verde o l’azzurro polveroso possono allontanare lo stress e infondere maggior serenità.


E per ampliare la percezione degli ambienti, giocare con le luci è una scelta efficace a colpo d’occhio. Un’illuminazione diffusa tramite lampade da terra e da tavolo, applique e faretti, eviterà la creazione di zone d’ombra e angoli scuri (che rendono percettivamente gli spazi più piccoli).

Sicuri in casa, con una casa sempre al sicuro

La casa dove viviamo è uno degli elementi portanti della nostra vita. Ci passiamo così tante giornate, e in questo ultimo anno lo abbiamo fatto capito ancora di più. Per questo è importante prenderci cura di ogni dettaglio, mantenendola accogliente e in grado di proteggerci. Essa racchiude tutti i nostri momenti felici e spensierati, ma anche le giornate storte, i dubbi e le paure, mettendoci comunque al riparo dagli eventi esterni.

Dedichiamo così tanto tempo, energie e risorse economiche a lei: perché non proteggerla?